Titulo

"Mad Max" Z900RS DEUS


To celebrate the entry into the retro category with the all new Z900RS, Kawasaki have collaborated with Deus Ex Machina Motorcycles and commissioned their services to modify two units. The #Z900RS lends its self to personalisation and the custom motorcycle culture. DEUS are premiers in this field and they have been given an opportunity to show the world what the Z900RS could become with their intervention.
This video features Jeremy Tagand, Deus Motorcycle Design Director and provides an overview of the project inspiration and fabrication process that resulted in the aptly named Stone Tracker and The Goose, Z900RS project bikes.













2 comments

  1. Bisognerebbe dire "a me non piace" ma non ci riesco, sta moto fa proprio piangere!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Diciamo che qui sia o sul dovere di cronaca più che un apprezzamento al lavoro, se è per questo è molto peggio l'altro progetto che si vede in video , la tracker sempre su base z 900 rs

      Delete

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.