Titulo

Zarco, cuore immenso


Zarco che spinge la moto sotto la bandiera a scacchi, ecco l'immagine che rimane impressa nella mente di tutti quelli che hanno visto la gara di Misano della MotoGp.
Quando i big avevano tagliato il traguardo e la gara si era conclusa e sembrava che non ci fosse niente altro da raccontare ecco che abbiamo assistito a un gesto atletico e di enorme passione da parte di Zarco .




A poche centinaia di metri dal traguardo finisce la benzina, e dove altri piloti con molta leggerezza abbandona la gara per vari motivi, lui caparbiamente ha spinto la sua moto per finire la gara e riuscire a guadagnare anche un solo punto in classifica.
E' arrivato stremato, se non avete mai corso mai spinto una moto o corso con tuta e casco in testa non potete sapere l'enorme sforzo che ha fatto, un gesto che riaccendere l'amore dei veri appassionati per questo sport, un gesto che ha reso felice il suo team che ha lavorato per preparare la moto, un gesto che ha reso felice il suo team manager , chissà come sarà stato invidiato dai sui colleghi avere un pilota che si sente in dovere di fare il massimo ad ogni gara.
Un gesto che riporta alla fatica, di quando lo sport era fatto di sofferenza, lontano dei riflettori e dalle telecamere, a un tempo molto più romantico e genuino.
La classifica di fine giornata dice altro ma per noi il vincitore è lui .  

No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.