Titulo

The GreenH



 The GreenH - Kawasaki ZRX1200R Eddie Lawson by Officina Italiana Motomorfosi 
La muscle bike di casa Kwasali è un bella moto più apprezzate dagli amanti dell moto anni 70, quelle che poi sono state le protagoniste degli albori del campionato Superbike, dove sono nati cmapioni del livello di Eddie Lawson.




Per questo progetto hanno lavorato molto sull'estetica, perché a livello motoristico era già piuttosto "cattiva" di suo. Allo splendido 4 cilindri in linea da 122 cv di potenza, per renderla ancora più racing abbiamo abbinato un terminale Yoshimura.
La zona del cruscotto è stata impreziosita da due elementi Daytona cromati (contagiri e tachimetro), da una barra artigianale completa di tutte le spie più importanti e di un manubrio più "chiuso" rispetto a quello originale.



Sostituite anche le frecce e il gruppo ottico posteriore completo di portatarga "leggero". La seduta doppia è stata realizzata per noi da Tecknoselle mentre il codino deriva da una moto piuttosto famosa negli Anni 80. Ma non vi diciamo quale.
Per la verniciatura del parafango, del cupolino, del serbatoio e dello stesso codino ci siamo ispirati soluzioni cromatiche delle Kawasaki da corsa degli Anni Settanta: in particolare, della H2R del 1974.




No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.