Titulo

#TheGrandFinale


 Il mondiale MotoGP è finito ed è finito con un grande finale, non tanto per il risultato che dice la classifica ma per lo spettacolo che ci ha regalato .

Qualcuno dice indecoroso e antisportivo, io invece mi sono gustato un gara fatta piena di sorpassi con una rimonta dell'ultima casella della griglia fino alla 4 posizione. Di questo devo ringraziare Valentino Rossi......





che pur sapendo che partiva sfavorito dai pronostici ci ha creduto e ha tentato l'impresa impossibile .
Il perchè e il per come sia accaduto tutto questo e perchè il sogno del decimo mondiale non si sia realizzato è stato sotto gli occhi di tutti, e se i fatti non sono abbastanza chiari serve a poco visto che tutti hanno una loro teoria .
Bisogna dire che il Dottore è stato il più costante e non il più veloce in questa stagione, i suoi rivali sono stati più veloci ma hanno commesso anche molti errori, quindi lui è riuscito a costruirsi questa opportunità con sapienza ed esperienza.


Come ho detto, sui libri di storia verrà scritto il nome di uno spagnolo, veloce ma poco amato, ma che nel cuore della gente e nella memoria rimarrà il nome di Valentino Rossi .
Gli attori di questa commedia ora dovranno fare i conti con loro stessi e vedere di recuperare gli errori fatti dentro e fuori la pista.
Un'altra coppa o un'altro trofeo sono solo degli oggetti destinati a prendere polvere su qualche scaffale, ma la forza dei ricordi delle imprese sono un qualcosa che difficilmente si possono conquistare o strappare ad altri.
Quindi lunga vita a chi in questi anni ci ha regalato emozioni e ha portato questo sport ai vertici mondiali facendolo conoscere anche a chi non si è mai interessato delle 2 ruote.
Ho volutamente tenuto i toni bassi perchè tutti hanno parlato spesso usando espressioni che si sentono usare solo allo stadio e non vorrei che anche questo luogo si trasformasse in un arena come dove l'educazione e la civiltà sia sconosciuta .
  

4 comments

  1. indiscutibilmente il più grande campione di tutti i tempi, Ago incluso, ha dato tanto alla MotoGP ma ha anche portato un "bieco tifo da stadio" sulle tribune.

    davvero peccato per l'occasione persa che avrebbe coronato una carriera fantastica, ma sono certo che Lorenzo abbia più che meritato questo mondiale.

    m.c.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Come ho scritto è stato il più veloce , ma la grande ombra calata su questo campionato ne ha oscurato il valore dando risalto al rivale Rossi . Probabilmente avrebbe vinto lo stesso , ma quello che è successo che ha minato la credibilità , non solo sua , ma di tutto il sistema

      Delete
    2. Stai scherzando spero
      Philip island sarebbe finita con Marquez primo/ rossi secondo/ lorenzo terzo quindi 46 arrivava in malesia con 22 punti.
      In malesia le honda arrivavano in testa e poi lorenzo e rossi quindi si arrivava in spagna con vale a + 19 su lorenzo.
      In spagna lorenzo e vale si giocavano il terzo posto e vale vinceva il mondiale con 15 punti.
      In un campionato normale ...non in quello dove si corre in 2 contro 1

      Delete
    3. In un campionato normale vale vinceva con 15 punti su lorenzo dato che si sarebbero alternati al 3 e 4 posto nelle ultime 2 gare

      Delete

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.