Titulo

Passo Corto


Quando il maestro si muove lo fa sempre in maniera precisa e convincente .
Roberto Totti presenta proprio in questi giorni all' Eicma la sua Passo Corto.





Le sue special non sono quelle classiche che siamo abituati a vedere, sono qualcosa di superiore dove ogni componente non solo viene costruito appositamente, ma le soluzione adottate sono sempre particolari e di pregio, ecco perchè è da tutti considerato il maestro e lui da buon vecchio saggio distribuisce il suo sapere a chi ha la volontà e la furbizia di ascoltare le sue lezioni.  



Da un progetto di Stefano Possati è stata realizzata questa special unica, il telaio è stato costruito dal telaista Diego Golinelli.
Della moto originale, una rara Ducati 750 GT ad avv. elettrico del 1974 .che secondo i registri Ducati ne furono costruite solo 660 unità,  è stato utilizzato solo il motore, ovviamente rebuilt completamente, e modificato il circuito di lubrificazione.


Passocorto perché con questa conformazione di telaio e l'inclinazione di 20° del motore in avanti è stato possibile ridurre l'interasse di 12 cm, e il passo ora è di soli 1430 mm.
La livrea della moto è in style dirt trak AMA USA.
Tutta la moto è stata realizzata in 4 mesi 80% delle parti con cui è costruita sono state realizzate a mano dallo stesso Totti.


1 comment

  1. Molto bella, deve essere uno sballo poterla guidare oltre che ammirare!

    ReplyDelete

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.