Titulo

Bombardone in Action


Spogliare un vecchio BMW GS per farla diventare un Bombardone da curve e tornanti ..ecco quello che hanno fatto i ragazzi di Officine Sbrannetti.

Ormai siamo abituati a vedere le special sempre ferme in bella mostra ..ma il dubbio è sempre presente "Ma come va , diverte è maneggevole è potente ? " ecco le domande che ci facciamo che le osservo e sono sicuro che ve lo chiedete pure voi 



Questa è un domanda che mi ronza in testa da un bel pò di tempo, perchè un manichino bello da mostrare ma che non regala emozioni alla guida ...diciamoci la verità a chi interessa ? 
Bene i ragazzi sembrano che mi abbiano letto nel pensiero e mi hanno inviato le foto di questo motardone , che in verità vi avevo già mostrato, ma a con questi scatti danno prova che il oro lavoro non è solo bello da osservare ma anche piacevole da gustare , quindi c'è sostanza oltre la forma 

"Questa volta abbiamo voluto enfatizzare il carattere stradale della gs1100 trasformandola in stile motardone . Praticamente l'abbiamo voluta "mettere di traverso"
Le modifiche come consuetudine hanno coinvolto tutta la moto completamente smontata e ricostruita con un taglio del telaio nella parte posteriore e la completa riverniciatura del telaio stesso in marrone scuro e del propulsore trattato con vernice termica. Partendo dall'avantreno c'è il riposizionamento del radiatore dietro la ruota per pulire la linea davanti al manubrio. Frontalmente ora c'è un nuovo gruppo ottico alloggiato all'interno di una nuova mascherina realizzata a mano unendo mediante saldatura un parafango ed una tabella entrambi in alluminio.







Tutto questo è sorretto da un nuovo telaietto realizzato in tubi che si occupa di fari , tabella e della piccola strumentazione multifunzione digitale.
I paramani derivano da quelli di un motard da corsa debitamente modificati per calzare sul nuovo manubrio wrp a sezione variabile alloggiato su nuovi risers ricavati dal pieno.
La nuova sella è realizzata su nostro disegno dal nostro collaboratore storico Andrea Lava (LA1972) in vero cuoio come la cinghia con inciso nome e numero della motocicletta.



L'impianto di scarico è realizzato da Mass ed è in posizione alta in modo da lasciare a vista la ruota posteriore. 
Completano la trasformazione il nuovo parafango in alluminio dove sono alloggiati i nuovi stop e freccea led.
La cosa interessante del reparto sospensioni è che non hanno dovuto subire modifiche se non un cambio olio per la forcella anteriore in quanto il notevole alleggerimento del mezzo (più di 15kg) le rende decisamente più rigide e la moto assume da subito una reattività sconosciuta alla moto di serie grazie anche alla rinnovata posizione di guida e ai pneumatici avon dal profilo più appuntito.
Negli ultimi giorni è arrivata anche una eprom che ha permesso di guadagnare qualche cavallino extra un po su tutto l'arco di utilizzo.



Il telaio originale consente pieghe assolutamente di tutto rispetto e la moto dinamicamente adesso è eccezionale , è davvero divertente non farsi staccare dalle moto sportive e mettersi in competizione con Hypermotard e simili.
Come sempre molte delle parti sono costruite in casa a mano e sono uniche.
Per la verniciatura è stato scelto un verde lotus che dona sportività è si mescola con il metallo rigato di alcune parti della carrozzeria. Il particolare movimento di queste superfici nella zona serbatoio fa si che formino come dei tornanti , quasi a richiamare l'indole sportiva della motocicletta."




Quindi prendendo spunto da queste immagini vi lancio una sfida .
Le vostre moto sono belle e affascinati, tolgono il fiato allo sguardo ..ma vanno bene per quanto sono belle?
Benissimo dimostratecelo con foto in movimento .
Quindi invito a tutti, professionisti e appassionati a scattare foto delle vostre special in action







No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.