Titulo

Trophée des Nations | Enduro Vintage | Onore al Capitano


TROPHÉE DES NATIONS – Onore al Capitano, alla sua seconda edizione, si è svolta a Montecampione in provincia di Brescia il 28 e 29 aprile 2018. La manifestazione è stata ideata ed è organizzata, dal pilota di enduro e rally africani Claudio Terruzzi, con il patronato FMI (Federazione Motociclistica Italiana) e FIM Europe (Fédération Internationale de Motocyclisme).




L’evento è stato creato in onore di Augusto Taiocchi, capitano dei mitici “Caschi Rossi” e pluricampione italiano e mondiale di motoregolarità ed enduro degli anni ’70 e ’80.
Piloti che hanno scritto la storia di questo sport, fatta di moto e professionisti, di sfide, di sudore e fango, di sconfitte e di gloria senza tempo.



Era la prima volta nella storia del motociclismo che così tanti campioni dell’enduro si ritrovavano tutti insieme per una gara con moto d’epoca.
Grande novità di quest’anno 2018 è stata la partecipazione di tantissimi piloti stranieri  del calibro di Stéphane Peterhansel, Danny La Porte, Carlos Mas, Toshiki Nishiyama che hanno affiancato praticamente tutti i migliori rappresentanti della motoregolartà ed enduro italiano.



Alla partenza si sono presentate 30 squadre nazionali, ciascuna composta da quattro piloti provenienti da BEN 18 nazioni e 4 continenti, formate dalle leggende che hanno vestito la maglia delle squadre nazionali di enduro fino al 1987 e rigorosamente in sella a moto costruite in quegli anni.



L’obiettivo principale di questo evento è riunire da tutto il mondo i compagni di squadra e i loro avversari per onorare Augusto Taiocchi, un grande campione, che ha contribuito a rendere indimenticabile uno dei periodi d’oro della regolarità.




Per il numeroso pubblico presente e appassionato è stato come fare un viaggio indietro nel tempo , tutti quei campioni e quelle moto che hanno animato la giovinezza di tanti , sono tornati per dare uno spettacolo più unico che raro , e dalle immagini non si sono nemmeno risparmiati dando il gas come quando erano in attività.





















Photocredit by Daniele Ciceri from Facebook 


No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.