Titulo

Japanese prostitutes


L'uomo è mosso dagli istinti anche se la nostra società li ha sopiti o nascosti, ma quando il sole tramonta e l'oscurità avanza ecco che tornano a dominarci. 



Sono loro che vengono desiderate dagli uomini, invece delle tranquille e pacifiche compagne che stanno in garage.

"Le belle di notte" o più conosciute prostitute, meretrici,  puttane, sgualdrine,, peripatetiche, lucciole, zoccole... e si potrebbe davvero andare avanti per giorni nell'elencare tutte le varianti ed i sinonimi che indicano coloro che offre il proprio corpo in cambio di denaro. 

Si sono pronte a dare piacere a chi ne ha voglia e queste giapponesi sembrano aspettare l'occasionale avventore solo per regalare quel poco di godimento che solo loro sanno offrire.
Una fuga solitaria nella notte con il motore che urla quasi a chiedere pietà e con la mano pesante sulla manopola del gas che spinge a cercare godimento.

Si queste sono queste moto giapponesi, vistose e provocanti, come le signorine che animano i viali delle città nelle ore notturne. 
















ph by @shibaken750

No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.