Titulo

XS 850 Yellowrider


Yamaha XS 850 by Yellowrider 
Progetto che si ispira molto a una proposta grafica presentata dal designer Oberdan Bezzi .
In questo caso però si scelto di usare la sorella più grande rispetto alla ispiratrice . 






La Yamaha XS 850 è una motocicletta costruita dalla Yamaha fra il 1979 e il 1981.

Questo modello deriva direttamente dalla Yamaha XS 750 (fabbricata dal 1976) della quale mantiene le proprietà stilistiche e meccaniche aumentando però la cilindrata del motore che diviene anche più potente rispetto alla sorella minore.

La XS850 è una moto da turismo che possiede le caratteristiche peculiari della serie Yamaha XS tra cui il particolare motore a 3 cilindri in linea con cilindrata da 826cm³ raffreddato ad aria e olio, in cui il valore approssimato per eccesso della cubatura fornisce il nome al modello.

La XS 850 utilizza una trasmissione a giunto cardanico e cambio a 5 rapporti con frizione azionata a cavo. Il motore è in grado di sviluppare una potenza di 80 cavalli e spingere la motocicletta a 200 km/h.

L'utilizzo della trasmissione a cardano anziché quella della più leggera trasmissione a catena rende questa moto molto resistente.

Il modello era disponibile in due colori differenti per il serbatoio, il pannello coprifili e il sottosella: pannello e sottosella nero con serbatoio bicolore nero e grigio metallizzato con profili oro, oppure pannello e sottosella porpora metallizzato e serbatoio bicolore porpora metallizzato e rosso sempre con profili oro.







1 comment

  1. Build by Maarten Poodt, https://www.facebook.com/profile.php?id=100008371714685&fref=ts
    Photographed by Mark Meisner http://www.markmeisner.com/

    ReplyDelete

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.