Titulo

Top Ten Cafe Racer 2018


Come ogni anno si stila una classifica delle moto più belle che sono state presentate su queste pagine, e il criterio di selezione è puramente personale e non dato dai numeri di like o visite da parte del lettori.
In questo ultimo paio di anni si è visto un calo significativo del fenomeno cafe racer , ma non per questo non sono state realizzate moto splendide, quello che vi offro è un piccola selezione delle migliori 10. 


1. La numero 1 è la Magni MV Agusta 750S Tributo:  un tuffo nel passato con ciclistica, motore e componentistica altamente performanti, interamente made in Italy.

Le linee caratterizzate dal serbatoio a “disco volante”, la colorazione rosso-bianco-blu, le linee pulite ed essenziali hanno reso unico ed inconfondibile questo modello.



2. In seconda posizione Questa è una delle 2 motociclette che Shiro  Nakajima ha realizzato per esporle a Yokohama durate Hot Rod Custom Show , una BMW R100RS del 1991.
Praticamente un restomod ma ispirato alla cafe racer, che riesce a dare emozione anche quando il ritmo si fa sostenuto, infatti la ciclistica è stata completamente rivista e aggiornata.


3. Sul gradino più basso del podio Roberto Totti ci ricorda cose erano le cafe racer classiche, quelle che ci hanno fatto innamorare di questo mondo, che negli anni è cambiato, mutando la sua immagine e in alcuni casi la sostanza.

Con questa Norton 750 Special ci dimostra come ancora si posso fare delle belle moto, capaci di regalare emozioni alla guida e alla vista. Niente di artistico ma tanta sostanza.


4. A seguire un vero oggetto del desiderio la MV Superveloce 800, forse non una special come la intendiamo noi , di sicuro una moto bella oltre ogni dubbio , le linee della Superveloce 800 interpretano in chiave vintage e contemporanea i contenuti stilistici della storia MV Agusta. 


5. Spiazzando quello che credono che io sia contrario a ogni forma di innovazione , tra le preferite ecco un moto elettrica quella realizzata da Smits Custom Choppers, presentata al AMD Championship che rappresenta davvero il futuro del custom. Una moto che denota un grande studio di design che non è stata realizzata solo per stupire ma che sembra pronta per andare in strada in un futuro prossimo


6Oficina MRS , è riuscita a trasformare la nuova Kawasaki Z 900 RS in una moto molta pulita, compatta e leggera , hanno accorciato il telaio nella parte posteriore per montare una sella monoposto e anche un piccolo cupolino sull'anteriore e per dare maggiore carattere un scarico più libero e di sicuro più leggero di quello originale   


7. La Ducati Super Sport 1100 DS di Simone Conti è tra gli oggetti che mi hanno colpito di più , sia per risultato finale ma ancor di più  per il lavoro che si è alle spalle , tutta realizzata a mano da lui con grande maestria e senza l'ausilio di supporto tecnologici , tutto frutto della sua mente e del lavoro artigianale 


8. La Royal Midas by Rough Craft è la dimostrazione che si possono creare delle cafe racer di grande bellezza anche con basi poco ricercate. Wiston Yeh mette in mostra tutta la sua bravura di designer dando linee moderne ed eleganti a una moto come la Royal Enfield che del classico ha fatto la sua bandiera  


9. La Type 11 di Autofabrica rientra nel progetto Yard Built di Yamaha , anche qui il design è la componente di riferimento dove le linee riescono a creare nuove forme che ricordano il passato me con un netto sguardo sul futuro , visto chela base meccanica è quella della moderna XSR 900.


10. Ultima ma non ultima di questa classifica la Buell M2 1200 di Officine Uragani, anche qui grande studio di design 

Niente di già visto, di troppo classico o troppo futuristico, un equilibrio di forme e volumi davvero azzeccata, anche la scelta del colore è indovinata . la rende elegante.
Una cafe racer dalle linee semplici quasi a calcare le vecchie moto londinesi degli anni 60, ma con un carattere più ribelle mescolando design ed eleganza tutta italiana., un tocco di vecchio stile in chiave moderna.

No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.