Titulo

BOTT XR1 “White carbon”


La Bottpower realizza moto speciali e lo fa seguendo i desideri dei clienti, questa è l'ultimo BOTT XR1 che hanno costruito. È molto simile ai precedenti, ma ovviamente questo, come tutti gli XR1 che hanno costruito, ha le sue particolarità.




Partendo da una Buell Ulysse hanno realizzato la moto che desiderava Trevor, il proprietario voleva che le placche laterali del sedile fossero più corte del normale, quindi lo hanno fatto.


Per quanto riguarda lo schema di verniciatura, Trevor desiderava un design semplice e pulito, utilizzando il bianco come colore principale e mostrando anche la fibra di carbonio delle parti.
Ha anche deciso di utilizzare i cerchi bianchi, una scelta un po 'rischiosa, ma dobbiamo dire che ha funzionato molto bene. Pensiamo che la moto sia molto pulita ed elegante.


Inoltre il parafango anteriore in fibra di carbonio (valido anche per qualsiasi Buell XB).
Abbiamo mantenuto la pinza originale a 6 pistoncini (normalmente usiamo per montare gli 8 pistoni uno).
La moto è dotata di silenziatore Torque Hammer, display Motogadget, pneumatici Continental, acceleratore attivo, pompa freno Brembo, portatarga e luci di segnalazione Rizoma.
Monta anche un morsetto triplo Bottomower  e un manubrio Easton.


Come abbiamo scritto la base di partenza era un Buell Ulysse ma per evitare che la moto risultasse troppo alta sono intervenuti sulle sospensioni sia al posteriore con un mono Öhlins TTX che è stato realizzato su precise specifiche tecniche della Bottopower sia che all'anteriore con una forcella da una Buell 1125 con steli da 47 mm








No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.