Titulo

BRT#01 Vintage Endurance Special


BRT#01 (Bencini Racing Team #01) Vintage Endurance Special


La BRT#01 è un omaggio a tutti gli appassionati di moto da corsa che negli anni 60 e 70 che facevano grandi sacrifici in nome della loro passione. 
Questa Guzzi dallo spiccato gusto classico ispirato alle moto Endurance anni 70 priva di soluzioni originali mirate a stupire ma con linee pulite e spiccatamente retro hanno attirato la mia attenzione durante il talent show Ferro Dell'Anno 2016 dato che era una delle concorrenti.
Il lavoro è stato eseguito dai due cugini, Matteo e Tommaso Bencini, accomunati da una profonda passione per le due ruote, italiane, rumorose e possibilmente veloci.
E sono loro che ci raccontano i motivi ispiratrici del progetto...




Una vecchio Moto Guzzi 1000 SP, la voglia di realizzare un pezzo unico e tante serate passate davanti ad un banco di lavoro con poche e semplici regole in mente: vecchia scuola, materiali italiani, niente plastica.
Ogni particolare è stato realizzato per rispecchiare, il più fedelmente possibile, l’atmosfera che si respirava nei box quando ancora non c’erano ancora i motorhome e si dormiva in tenda; pochi soldi e tanto gas per sentirsi un po’ Agostini ed un po’ Pasolini almeno durante i fine settimana.
Il Motore 1000SP prima serie è stato “accordato” con condotti elaborati, doppio scarico Sito aperto ed due splendidi carburatori Dell’Orto con pompa di ripresa e cornetti in alluminio.
Il telaio Moto Guzzi 1000 SP è stato modificato per montare la semicarena anteriore, il serbatoio in vetroresina “endurance” originale anni ’70 ed il codino monoposto. Le pedane arretrate sono in alluminio e sono state realizzate dal pieno su disegno unico.
Cerchi Borrani in alluminio con mozzi lavorati al tornio. Staffe in alluminio dal pieno per alloggiare l’impianto frenante Brembo azionato da una pompa anteriore Accossato da 19.
L’impianto elettrico è stato completamente riprogettato e semplificato per poter alloggiare la batteria nel codino posteriore ed in modo da nascondere alla vista i vari componenti. Tutto nascosto ma tutto presente, luci di posizione e abbaglianti, clacson, frecce e spie di servizio. La chiave d’accensione proviene da un Maggiolino Volkswagen d’epoca il contagiri è uno splendido Veglia da corsa d’epoca.

BRT#01 (Bencini Racing Team #01) A Classic Endurance Special
Matteo and Tommaso Bencini are two cousins from Florence (Italy) that share a great passion for motorbikes, especially for vintage and fast Italian ones.
A second hand Moto Guzzi 1000 SP, a dream and many nights spent working on it to realize a unique piece with some simple rules: old school, Italian components and no plastic.
The old 1000 SP twin engine has been lightly tuned in order to optimize it for the two big Dell’Orto carburetor and the open, and very loud, Sito exhaust.
The frame has been modified in order to install the semi fairing, the original “endurance” fiberglass tank from ’70ies and the rear mono seat.
Vintage Borrani aluminum wheels and performing Brembo brakes with a front 19 “vintage look” Accossato pump.
Brand new electrical system with hidden battery and components in order to use lights, horn and turn signals.
The cockpit is completed with a black vintage Veglia Borletti rev counter.





La maggior parte delle moto da corsa degli anni 60 e 70 aveva grafiche molto semplici, sia per motivi economici che per poterle riparare semplicemente in caso di bisogno; per questo motivo abbiamo scelto un bicolore verde/bianco completato con scritte Moto Guzzi adesive di derivazione V7 Sport. Ultima chicca da intenditori, le tabelle porta numero hanno una T di “Test” fatta con il nastro adesivo, come usava sulle moto da prova all’epoca.

Most of the ‘60/’70 racing bikes had simple colors, both for save money and have a simple maintenance.
That’s the reason why we choose a basic green/white graphic with original Moto Guzzi decals and a white “T” like “Test bike” on the red plates.
The BRT#01 is a tribute to vintage racing bikes lovers and all the details of this bike smell of racing.


Info: tobefi@hotmail.com

No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.