Titulo

Paris Dakar Marlboro



Il passato è sempre fonte di idee, dopo aver creato la BMW R NineT Paris Dakar ispirata alla storica R80 GS Paris Dakar, Luis Bertelli per questa BMW R NineT Marlboro,  l'ispirata è arrivata dalla moto che ha trionfato nel famoso raid africano Parigi-Dakar, la BMW che ha vinto nel 1981, 1982, 1984, 1985 . 




Questa versione Marlboro è una scrambler e non una moto da raid africano ma in stile corsaiolo sia per la grafica che per la componentistica . 



Le sovrastrutture tutte create da Luismoto riprendono le forme in chiave moderna della moto alla quale si è ispirato , il parafango posteriore molto squadrato con il piccolo porta pacchi , la sella più alta del parafango nei colori bianco e nero , il cupolino anteriore , alto e poco inclinato , il manubrio con traversino , il doppio scarico di colore nero , il tappo serbatoio con sfiato a vista e tutti gli altri componenti sono stati studiati per ricordare la plurivincitrice di casa BMW . 









Tutte le sovrastrutture create da Luis anche se verniciate sono in carbonio costruito in autoclave sottovuoto o in alluminio il tutto per alleggerire la moto ,mentre per la ciclistica oltre alle nuove piastre forcella ricavate dal pieno Luismoto troviamo forcelle ed ammortizzatore posteriore Ohlins e cerchi a raggi Alpina . 








Scheda tecnica : 

Cerchio anteriore : Alpina 
Pneumatico anteriore: Continental tck80 
Parafango anteriore: Luismoto in alluminio 
Supporto parafango anteriore : Luismoto in alluminio 
Forcella anteriore: Ohlins 
Piastre forcella : Luismoto 
Supporti manubrio (Raiser) : Luismoto 
Manubrio: Luismoto 
Griglia faro anteriore : Luismoto 
cupolino anteriore : Luismoto in carbonio 
tappo serbatoio : Luismoto 
Modanatura serbatoio lato sinistro: Luismoto in carbonio 
Modanatura serbatoio lato destro : Luismoto in carbonio 
Sella: Luismoto 
Parafango posteriore : Luismoto in carbonio 
Fanalino posteriore : Lucas 
Portapacchi : Luismoto in alluminio 
Protezione motore : Luismoto 
Impianto di scarico : Luismoto (omologato con db killer estraibile) 
Cerchio posteriore: Alpina 
Pnaumatico posteriore : Continental tck80 
Frecce anteriori : Motogadger bar end 
Fracce posteriori : Motogadget con adattatore Luismoto specifico per Ninet 
Pedane anteriori e posteriori : in stile offroad in alluminio ricavate dal pieno 









Molta di questa componentistica è già presente sullo shop online www.luismoto.it per la vendita al pubblico ed a breve verranno inseriti i prodotti non ancora presenti 

Model Diana Gabriela Chiriac

Photo by Giancarlo Laudonia 

Luismoto
via di campaldo 10 Pisa
tel 338/5261459
www.luismoto.it 
www.facebook.com/luismotocom 




2 comments

  1. Devono smetterla di mettere modelle ignude......... in pratica la moto non si vede, belle le moto ma ancor di più le donne

    ReplyDelete
  2. bel culo la tipa, ..... very good
    by ducatista
    Felix

    ReplyDelete

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.