Titulo

The brawn and the brain



Meglio l'idea o il risultato finale di quella idea ? Ha più merito chi ha la visione di un qualcosa o colui che realizza quella visione ?


Questo tema non ricordo più se l'ho trattato qui oppure è stato argomento di discussione sulla mia pagina o con altre persone, ma credo che sia utile tornare a parlarne.

In una squadra è chiaro che i compiti all'interno del gruppo sia divisi e ben definiti e quindi c'è chi progetto e disegna una moto e chi la realizza.
Ma il lavoro di concetto rispetto al lavoro manuale ha un peso diverso, un diverso valore ?

Quando osservate una bella moto come una Ducati 916, subito si pensa a Massimo Tamburini... a lui si da la partenità e il merito di aver sviluppato il progetto.
Quando si parla della "Fallingwater" subito si pensa a Frank Lloyd Wright.
E di esempi come questi ce ne sono migliaia in diversi campi, ma nessuno si ricorda di ha concretizzato questi progetti visionari...ne del meccanico che assemblato il motore o direttore dei lavori di un cantiere per finire al muratore.

Insomma coloro che hanno materialmente lavorato non sono percepiti, da nessuno, come elementi importanti in questo processo.
Percezione errata ? Non lo so , di certo senza queste quelle persone non si avrebbe che fogli di carta con dei bellissimi progetti e non gli oggetti che riescono a regalare emozioni.

Ma il merito allora di chi è ?
E perchè proprio ora mi sono posto questa domanda ?
Le domanda che vi pongo sono molte ma chi segue queste pagine forse ha compreso a cosa mi riferisco.
Sono sicuro che voi avete la vostra opinione e che ne siate convinti di tale idea, ma io rimango con un dubbio.

Ditemi come la pensate ?    

3 comments

  1. E' come domandare: è meglio il cervello o la mano? Il primo da solo fa ben poco, se non sognare. La seconda da sola, la cattiva imitazione di un ragno.
    Per me l'idea ha un senso nella misura in cui si realizza, ergo la partecipazione è equa al 50%, come base di partenza: poi un'idea può essere realizzata meglio o peggio, vanificandola. In questo caso le percentuali ballano un pò.
    Poi, poi altra cosa ancora è il marketing...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ho commentato giusto che un creativo con la pratica può arrivare a mettere le mani per creare qualcosa, ma chi non ha la dote dell'immaginazione diffilmente potrà diventare un creativo .

      Delete
    2. Ho commentato giusto che un creativo con la pratica può arrivare a mettere le mani per creare qualcosa, ma chi non ha la dote dell'immaginazione diffilmente potrà diventare un creativo .

      Delete

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.