Titulo

Guzzi Classic Racer


Moto Guzzi Cafe Racer per più puro stile vecchia scuola .
La lista dei lavori eseguiti da Francesco Mesini e davvero lunga  

- Cerchi Borrani Record in alluminio a bordo alto, 40 raggi e nippli ottonati
- Cuscinetti mozzo ruota nuovi, raggi tirati e ruote equilibrate
- Gomme Avon Roadrider AM26 e camere d’aria nuove...........segue ancora



- Nuovi distanziali perno ruota per adattare la ruota a raggi anteriore
- Dischi freno originali in ghisa forati alleggeriti e riverniciati
- Pastiglie freno Brembo nuove, olio freni nuovo
- Pinze freno originali Brembo revisionate, piastra supporto freno posteriore alleggerita
- Eliminazione della frenata integrale, impianto rifatto completamente in treccia aeronautica gommata


- Forcelle originali con gambali lucidati, montati pompanti Bitubo e molle progressive
- Piastre di sterzo originali lucidate
- Reggifaro Tommaselli da 35mm, frecce bullet cromate, faro originale riverniciato in nero lucido RAL      
  9005. Le frecce sono montate direttamente sul faro, per una linea più pulita
- Semimanubri cromati Tommaselli tipo Le Mans, fondo di magazzino d’epoca
- Specchietto bar end Halcyon
- Gas rapido Tommaselli Daytona a doppio cavo
- Cavi gas tipo “Svedese” e guaine nuove con trattamento al Kevlar
- Piastra portastrumento artigianale in alluminio, con spie olio e folle


- Motore originale revisionato. E’ stato sgrassato e pulito esternamente, monta la flangia per
  aumentare la capienza della coppa olio, filtro e olio nuovi. Gioco valvole regolato.
- Recupero liquidi a botticella del Le mans I/II
- Tappo di controllo olio del Le mans I
- Carburatori originali completamente revisionati e filtro aria K&N a doppio corpo
- Parateste in alluminio
- Cavalletto centrale eliminato
- Coperchio alternatore in alluminio
- Batteria Spark 500 e attacco rapido del mantenitore di carica. Motorino avviamento Valeo di
  derivazione Guzzi V11
- Nuovo clacson riposizionato tra la V del motore
- Nuovo alloggiamento per il blocchetto chiave, per lo switch stacca corrente e per il pulsante
  accensione



- Terminale di scarico e compensatore Lafranconi RC per Le Mans III
- Piastra supporto batteria in alluminio traforata
- Pedane arretrate artigianali in alluminio
- Telaio accorciato nei supporti parafango posteriore
- Ammortizzatori Oram M Twin da 330mm, con corpo in lega leggera ricavato dal pieno
- Forcellone riverniciato in nero lucido RAL 9005
- Cardano con flangia parapolvere traforata e olio nuovo





- Parafango anteriore, serbatoio con tappo tipo Monza, fianchetti tipo V7 sport e piastra
  portastrumenti fatti a mano in alluminio
- Sella artigianale con struttura interna in alluminio, rivestita in pelle, con portatarga e portafaro
  integrati
- Faro posteriore tipo Norton replica
- Grafiche tipo V7 Special









No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.