Titulo

Style HUSQVARNA


Sin dalla loro presentazione circa 3 anni i modelli della HUSQVARNA hanno destato interesse nel pubblico è hanno anche segnato la direzione del design, basta osservare i modelli e i concept presentati dalle altre aziende per ritrovare quelle forme e quei volumi che caratterizzano le moto svedesi


LA VISIONE DI HUSQVARNA
Background:
Nel novembre del 2014, a un anno dal rilancio del marchio Husqvarna Motorcycles e dal suo conseguente trasferimento in Austria, il marchio di origini svedesi volle dare ulteriore enfasi al suo ritorno nel segmento delle motociclette stradali presentando a EICMA due concept bike: la VITPILEN 401 e la SVARTPILEN 401. 


Le due moto sono oggi pronte ad essere immesse sul mercato, a partire da gennaio 2018, nelle versioni di serie. Sempre ad EICMA, nel 2015 Husqvarna Motorcycles ha presentato per la prima volta il prototipo della VITPILEN 701, una versione dello stesso concetto ma declinata con una motorizzazione maggiore. A due anni di distanza, qui ad EICMA 2017 la VITPILEN 701 viene presentata nella sua versione definitiva, pronta per la produzione di serie che inizierà nel primo trimestre 2018. In aggiunta, Husqvarna Motorcycles è lieta di svelare anche l’inedita concept bike SVARTPILEN 701.

Visione futura:
I primi concept delle VITPILEN e SVARTPILEN mostrati ad EICMA 2014 furono precursori della visione di Husqvarna Motorcycles per il futuro delle sue moto stradali. Il concetto è in linea con la tradizione del brand: prodotti di alta qualità, dotati di una tecnologia allo stato dell’arte e caratterizzati da un design d’avanguardia. L’obbiettivo? Dare a chi sale su una Husqvarna stradale un’esperienza di guida genuina, moderna e senza compromessi. Come ci si arriva? Grazie all’unione di uno stile puro e un design autentico con la più avanzata ingegneria. Il risultato sono le due ultime creazioni di Husqvarna nel segmento delle monocilindriche di media cilindrata: la VITPILEN 701 che, insieme con la VITPILEN 401 e la SVARTPILEN 401 sarà disponibile nei primi mesi del 2018, e la concept SVARTPILEN 701 che indica chiaramente che la famiglia delle stradali Husqvarna è destinata a crescere ancora.























I nomi
La Husqvarna VITPILEN (“Freccia bianca” in svedese) ha aperto – proprio come l’iconica Silverpilen fece nel 1955 – un segmento nuovo per Husqvarna Motorcycles, insieme alla SVARTPILEN (“Freccia nera” in svedese) che condivide lo stesso approccio al design, ma con scelte cromatiche distintive e uno stile volutamente più grezzo. Il design di base è stato declinato nelle VITPILEN 401, VITPILEN 701 e SVARTPILEN 401 di serie, a cui si aggiunge ora il concept SVARTPILEN 701, appena presentato. Questo approccio riprende e conferma la fresca e pulita semplicità svedese del classico progetto Silverpilen.

IL MESSAGGIO
SEMPLICE. D’AVANGUARDIA:
Queste motociclette sono un apparente paradosso, essendo incredibilmente semplici nel loro design, liberato da ogni elemento superfluo ma allo stesso tempo d’avanguardia, qualcosa di totalmente nuovo per il mondo del motociclismo. Sono state progettate adottando la tecnologia più moderna e guardando avanti, eppure ricercando la purezza e semplicità delle motociclette di una volta.
Una nuova via d’accesso alla cultura motociclistica:
L’approccio non è stato quello di realizzare una moto destinata a un certo stereotipo di persona o di motociclista, ma piuttosto di cercare di raggiungere tutti. In questo modo è stata aperta una via d’accesso completamente nuova al mondo della cultura motociclistica: accogliente, non specifica, ma concentrata sulla passione e il piacere di trovarsi su due ruote, seduti su una sella, impugnando un manubrio. Punto.
Dove decidi di andare, come vuoi guidare e chi tu sia è irrilevante, fa lo stesso. Puoi veramente essere chiunque tu voglia, ma con la libertà di esplorare la città sotto una luce completamente nuova.

SVARTPILEN 701
Una selezione di brevi punti di vista e citazioni
 “Il paradosso sta nella sua personalità. Una moto per tutti i giorni semplice ed elegante, ma capace di regalare brividi intensi quando si presenta l’occasione.”
Maxime Thouvenin, designer di supporto nel progetto SVARTPILEN 701
“La nostra ispirazione ha trovato nuovi spunti dal riemergere dell’iconico mondo del flat track, che abbiamo però interpretato in modo autentico e tipicamente Husqvarna: premium, moderno ed elegante.”
Maxime Thouvenin, leader designer nel progetto SVARTPILEN 701
“Con il suo design minimalista, il manubrio rivolto all’indietro come sulle moto da fuoristrada e la seduta eretta, questa moto offre un approccio facile e chiede solo di essere guidata.”
Maxime Thouvenin, leader designer nel progetto SVARTPILEN 701

VITPILEN 701
Una selezione di brevi punti di vista e citazioni
“Un poderoso monocilindrico con un serbatoio, un codino e una piccola sella. Tutto qui.”
Maxime Thouvenin, leader designer nel progetto VITPILEN
“Se la VITPILEN 401 è una piccola moto da città, la VITPILEN 701 diventa già una faccenda più seria.”
Maxime Thouvenin, leader designer nel progetto VITPILEN

INFORMAZIONI VITPILEN 701

Concetto di design della VITPILEN 701:
Una frase:
Il design minimale, pratico e funzionale, che sta dietro alla Husqvarna VITPILEN 701 è quello di una roadster stradale d’avanguardia, creata per una generazione di motociclisti moderni e liberi nel modo di pensare.
Versione breve:
La VITPILEN 701 è una roadster d’avanguardia con un motore monocilindrico 4 tempi pensata per regalare una esperienza di guida autentica, eccitante e senza filtri. Una moto che declina il concetto originale di naked con un approccio semplice, funzionale e pratico che la fa risultare innovativa, moderna e minimalista.
Versione lunga:
La VITPILEN 701 è la roadster stradale d’avanguardia pensata per riflettere l’atteggiamento e lo stile di una generazione di motociclisti più moderna e libera nel modo di pensare e non necessariamente legata a stereotipi fissi. Le soluzioni di design sono state scelte con l’intenzione di creare una naked che sottolineasse il ritorno di Husqvarna Motorcycles nel mondo delle stradali. Questa moto, nata da un concetto di design ma comunque capace di offrire alte prestazioni, rivela tutto il potenziale della visione futura del Marchio. La sua unicità non è comunque limitata all’estetica, ma sarà immediatamente apprezzabile dalla sua esperienza di guida naturale, intuitiva e senza filtri. Da tempo si attendeva qualcosa di nuovo nel mondo del motociclismo, e a partire da queste considerazioni e motivazioni Husqvarna ha realizzato una moto che cattura il brivido senza tempo della guida di una moto, restando funzionale, pratica e semplice.
Elementi tecnologici principali della VITPILEN 701 di serie:
Caratteristiche principali:
Design semplice e all’avanguardia
La gamma VITPILEN segna il ritorno allo spirito semplice che rese le motociclette stradali così attraenti all’inizio della loro storia. Il design semplice ma d’avanguardia di queste moto è un paradosso che sfida il pensiero e la percezione, attraverso una serie di contrasti: surreale eppure realistica, fredda eppure attraente, audace eppure modesta.
Il suo design è puro e libero da influenze del settore delle due ruote, ed è fedele ai valori del brand Husqvarna Motocycles. Una motocicletta disegnata per chi vede la moto come una espressione esteriore del proprio spirito, e che offre una nuova via d’accesso alla cultura motociclistica. Presentata in una forma visionaria, moderna e avanzata, questa gamma rappresenta il prossimo passo nella visione “Real Street” di Husqvarna Motorcycles.


Telaio a traliccio in acciaio CrMo
La VITPILEN 701 adotta un leggero telaio a traliccio che assicura una guida precisa e trasmette fiducia in tutte le situazioni. I tubi in acciaio al cromo-molibdeno sono tagliati al laser, idroformati e saldati da robot, per garantire qualità costante ed esente da difetti. I valori di rigidezza torsionale e longitudinale accuratamente calcolati regalano a chi guida un feeling estremamente accurato; la perfetta distribuzione dei pesi e il ridotto raggio di svolta rendono la vita più facile nei contesti urbani.
Motore monocilindrico da 75 CV
La VITPILEN 701 è dotata di un moderno monocilindrico da 692,5 cc, raffreddato a liquido e dotato delle soluzioni più recenti in termini di architettura e di elettronica. Con una potenza di picco di 56 kW (75 CV) e 72 Nm di coppia a 6.750 giri/min, non lascia alcun dubbio sul potenziale di questa moto in termini di prestazioni.
Componentistica di serie
Husqvarna Motorcycles non si è concentrata solo sul design della VITPILEN 701, ma l’ha anche dotata della tecnologia più moderna e allo stato dell’arte disponibile. Dal telaio a traliccio in acciaio CrMo al potente motore monocilindrico a gestione elettronica, dalle affidabili sospensioni WP ai superlativi freni Brembo, la VITPILEN 701 è riccca di componentistica premium.
Acceleratore ride-by-wire
L’iniezione elettronica della VITPILEN 701 è controllata da un sistema ride-by-wire che permette di erogare la potenza in modo immediato, preciso e raffinato. Il corpo farfallato Keihin dispone di una valvola a farfalla motorizzata, controllata dalla centralina elettronica (EMS). Appositi sensori inviano continuamente informazioni alla centralina, che regola di conseguenza l’apertura della farfalla, realizzando una erogazione e una riposta al comando del gas perfette.
Innovativo ABS disinseribile
La VITPILEN 701 è dotata di pinze freno a comando idraulico Brembo, realizzate secondo gli standard più elevati. Lavorando unitamente all’ABS allo stato dell’arte di Bosch, garantisce il massimo livello di sicurezza al variare delle condizioni di frenata. Questa funzionalità può anche essere completamente esclusa, per i piloti più esperti e per l’uso in condizioni controllate come in pista.
Frizione anti-saltellamento
La frizione anti-saltellamento APTC (Adler Power Torque Control) consente velocità maggiori sia in ingresso che in uscita di curva. Il sistema massimizza il grip della ruota posteriore nelle accelerazioni più decise, ed evita l’instabilità e i saltellamenti del retrotreno quando si frena al massimo arrivando a una curva, offrendo maggior controllo e scalate perfette.
Gamma completa di accessori e abbigliamento originali Husqvarna Motorcycles
Per la nuova gamma stradale di Husqvarna Motorcycles esiste una completa gamma di accessori e abbigliamento dedicati, che consentono ai proprietari di personalizzare la loro motocicletta e di restare al passo con le ultime tendenze. Sul sito www.husqvarna-motorcycles.com la lista completa dei prodotti.
INFORMAZIONI SVARTPILEN 701 CONCEPT

Concetto SVARTPILEN 701:
Una frase:
La nuova Husqvarna SVARTPILEN 701 è una “esploratrice”, moto stradale ispirata dall’iconico mondo del flat track, incarnato in una monocilindrica all’avanguardia concepita per regalare un’esperienza di guida autentica, pura ed emozionante.
Versione breve:
La SVARTPILEN 701 concept è una “esploratrice” stradale che segna il prossimo passo del ritorno di Husqvarna nel mondo delle moto stradali. È una naked innovativa e moderna, con un potente e sofisticato motore monocilindrico 4 tempi e del tutto priva di eccessi, nata per regalare una esperienza di guida autentica e senza filtri. Esteticamente si ispira al ritorno dell’iconico mondo del flat track.
Versione lunga:
La Husqvarna SVARTPILEN 701 è una “esploratrice” stradale priva di eccessi e ridotta alla sua forma più semplice. Questa moto punta a sedurre una generazione di motociclisti completamente nuova. È per chi è meno interessato al chiasso e alle iperboli del motociclismo moderno, e preferisce un design più essenziale, senza tempo ma comunque unico. Il suo motore monocilindrico da 692,7 cc, altamente tecnologico, è alloggiato in una struttura incredibilmente ridotta ma all’avanguardia che offre eccellenti prestazioni. Non ha bisogno di essere etichettata o categorizzata, ma solo di essere guidata. È così semplice e leggibile che, semplicemente guardandola, qualunque motociclista con la mente aperta dovrebbe immediatamente capire per cosa è stata pensata. In definitiva, è la motocicletta più accessibile che si possa concepire, a disposizione di chiunque cerchi una esperienza di guida coinvolgente e senza filtri.

Elementi tecnologici principali della SVARTPILEN 701 concept:
Motore
La SVARTPILEN 701 è mossa da un moderno motore monocilindrico di 692,7 cc raffreddato a liquido, che adotta le soluzioni tecniche ed elettroniche più avanzate. Con una potenza massima di 56 kW (75 CV) e 72 Nm di coppia a 6.750 giri/min, non c’è alcun dubbio sul potenziale adrenalinico di questa motocicletta.
Ruote e pneumatici
 La SVARTPILEN 701 adotta ruote fuse in alluminio, metallizzate nere. L’anteriore da 18 pollici è pronto all’esplorazione urbana, mentre la posteriore da 17 pollici trasforma efficacemente la considerevole potenza del monocilindrico in emozionanti accelerazioni. Entrambe le ruote calzano pneumatici con scolpitura ottimizzata per affrontare qualunque condizione o superficie imprevista si possa incontrare lungo il percorso.
Manubrio
Grazie al manubrio alto disegnato specificamente da Husqvarna Motorcycles, la esperienza di guida unica della SVARTPILEN 701 non è soltanto più rilassante, ma offre anche completo controllo e una guida più dinamica.
Freni
La SVARTPILEN 701 monta freni a disco realizzati in base agli standard più elevati dotati di ABS per garantire il massimo livello di sicurezza al variare delle condizioni di frenata.
Componentistica standard di serie
Husqvarna Motorcycles non si è concentrata solo sul design della SVARTPILEN 701, ma la ha anche dotata della tecnologia più moderna e allo stato dell’arte disponibile. Dal telaio a traliccio in acciaio CrMo al potente motore monocilindrico, dalle affidabili sospensioni WP ai freni superlativi: la moltitudine di elementi all’avanguardia sulla SVARTPILEN 701 contribuisce al paradosso che definisce il suo design semplice e senza tempo.
Mascherina e gruppo ottico
La SVARTPILEN 701 concept adotta un gruppo faro unico, con mascherina quasi piatta che omaggia il mondo del flat track, che ha fatto da ispirazione al concetto iniziale di design. La semplicità del ponte di comando minimalista sottolinea l’impegno del design per rimettere il pilota in connessione con la semplice, pura e autentica esperienza di guida che rese così attraente il motociclismo ai suoi albori.

3 comments

  1. sembrano elettrodomestici da cucina o aspirapolvere. ..

    ReplyDelete
    Replies
    1. Si deve guardare avanti nello stile , non si può rimanere legati a forme antiche anche se belle

      Delete
  2. capisco il tuo punto di vista, il tuo blog è ottimo, tuttavia è un peccato dare tanto risalto a certe scartine... Questo è un punto centrale circa la strada che sta prendendo il design di auto e moto in questi anni: prendiamo dieci moto sportive nude o carenate pitturiamole dello stesso colore e non si potrà distinguere la marca... Stesso discorso per le auto... il problema è che oggi i designer escono tutti dalle stesse scuole, con le stessa linee nella matita... Non hanno cultura e memoria sufficienti perché troppo giovani e poco preparati in storia dell'arte e storia del design. Si sentino tutti dei piccoli geni e così disegnano moto come se disegnassero un robot da cucina o un armadio... A questo si riferiva il mio commento... Imparano poco dal passato e quindi non sono in grado di superarlo in qualità. Sappiamo tutti che la maggior parte delle moto pre anni 80 saranno belle anche fra 50 anni, mentre quelle dopo finiranno tristemente negli sfasciacarrozze... Ricordo ancora con orrore la "moto" di Stark... Bisogna attualizzare gli archetipi estetici perché solo la scoperta di nuovi materiali e tecnologie potrà rivoluzionare davvero il design nelle sue forme (che non possoni dipendere solo dal progetto, come dicono gli ingegneri) ... Quelle che si vedono uscire oggi dalle case sono moto "invisibili" e prive di anima, buone solo per smanettatori di smartphone e leoni da tastiera... Seguo da anni il tuo blog, dovw si sono viste cose splendide... Mantieni quel livello e non cedere alle lusinghe del marketing del design per il gregge... Con immutata stima...

    ReplyDelete

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.