Titulo

Bmw 310 CNS MotoSumisura


Una sartoria è il laboratorio artigianale dove si realizzano abiti; vi lavora il sarto, coadiuvato da lavoranti. Vi si preparano abiti su misura o si fanno modifiche personalizzate su capi preconfezionati.
Con questa Bmw 310 CNS MotoSumisura dimostra la sua vocazione sartoriale, infatti ha proprio creato un abito per questa moto.

Prima del prêt-à-porter le sartorie erano diffusissime, ma, per l'aumento del prezzo della manodopera e la concorrenza dei capi confezionati, a partire dagli anni sessanta e settanta sono andate via via diminuendo. Oggi il termine sartoria è collegato all'alta moda.
Franco Augello all'interno del suo atelier realizza le moto con l'arte stessa del creare abbigliamento su misura con perizia artigianale.


In collaborazione con Bmw, ha lavorato su questa moto con quella filosofia che è la sua bandiera, ha prima spogliato dei vestiti originali, troppo moderni e a buon mercato, adatti alla grande distribuzione, per confezionare qualcosa di molto più elegante e ricercato.


Con questo lavoro è tornata quell'armonia di forme e colori che in altri lavori erano mancati e che mi spinto a criticarlo, questa invece è davvero una bella moto.


La moto non è stata minimamente modificata in ogni sua parte, proprio perchè il sinuoso vestito in carbonio che le è stato cucito serve per realizzare un probabile kit per sostituire gli elementi originali.


Proprio per per questi vincoli costruttivi l'elemento monoscocca in carbonio ha nella sua parte anteriore un maggiore sviluppo (l'occhio avrebbe preferito qualcosa si meno voluminoso) ma necessario per coprire il serbatoio originale.
Sfuggente la parte posteriore che finisce a punta, la sella realizzata in un pelle morbidissima è un vero piacere al tatto.


Oltre al carbonio è stato utilizzato l'alluminio per il parafango e il piccolo cupolino che contiene il faro originale.


Dettagli in ottone sono una costante per Franco Augello che impreziosiscono la moto.
Bello anche il nuovo scarico a realizzato appositamente da SC Project con il fondello che l'uso di una rete di protezione come sulle scarichi da MotoGP.


Le notizie ancora sono frammentarie su molti dettagli tecnici, proprio perchè l'intenzione da parte di Bmw è quello di creare un kit da poi proporre ai propri clienti e il progetto è in via di definizione, se consideriamo che questa moto ha un costo originale di poco superiore ai 5000 euro e con un kit del genere si riesce ad avere una moto elegante raffinata ed affidabile devo dire che Bmw ha avuto un'ottima idea con questo progetto.



















No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.