Titulo

Radical Ducati - The Finish


Radical Ducati chiude i battenti , questa notizia arriva come un fulmine ciel sereno e Pepo ce lo dice con un comunicato stampa apparso sulle loro pagina facebook.
Dopo 15 anni di successi internazionali e apprezzamento di migliaia di appassionati ha deciso di dare un svolta alla sua vita .
Essendo amico di Pepo e di sua moglie Reyes e avendo più volta mostrato le sue special rimango ancor più colpito da questa notizia che lascia basiti tutti gli appassionati che hanno ammirato le sue special nel corso di questi anni.
Non so quali possano essere le ragioni di tale decisione ma se è, come prevedibile, dovuta ad una crisi generale e una conseguente scarsità di potenziali acquirenti è davvero preoccupante, se anche i big soffrono non oso immaginare a tutti quegli entusiasti che si stanno affacciando a questo mondo con enormi speranze .
Spero solo che rimangano nell'ambiente delle moto e un domani passati i momenti più neri mi possano spiegare le loro ragioni .
Da parte mi a vanno i migliori auguri a Pepo a Reyes di un futuro radioso    






5 comments

  1. Brutta notizia, senza alcun preavviso. Quindi, da cinico commercialista bastardo quale sono, direi che forse il problema o è l'opposto (han fatto i soldi) o hanno litigato i soci (perché di società mi pare si tratti). Uno che ha le sue doti e capacità che dice: "Ora è tempo di fermarsi e cambiare la mia vita", cosa vuol farmi credere? Che farà il ragioniere? Il vigile urbano? Non penso proprio. A meno che... A meno che vi siano problemi grossi di altro genere (salute), cosa che non vorrei mai prendere in considerazione. Comunque sia, grande dispiacere.

    ReplyDelete
  2. Brutta notizia, senza alcun preavviso. Quindi, da cinico commercialista bastardo quale sono, direi che forse il problema o è l'opposto (han fatto i soldi) o hanno litigato i soci (perché di società mi pare si tratti). Uno che ha le sue doti e capacità che dice: "Ora è tempo di fermarsi e cambiare la mia vita", cosa vuol farmi credere? Che farà il ragioniere? Il vigile urbano? Non penso proprio. A meno che... A meno che vi siano problemi grossi di altro genere (salute), cosa che non vorrei mai prendere in considerazione. Comunque sia, grande dispiacere.

    ReplyDelete
  3. Ti saprò dire dopo Verona un amico molto vicino mi darà delucidazioni

    ReplyDelete
  4. Dispiace tanto, spero che non saranno i rimi di una lunga serie..La crisi si fa sentire per tutti.

    ReplyDelete

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.