Titulo

Mad T Max


Lo aveva già mostrato Roland Sands che il T Max sotto quel vestito di plastica possedeva un bel telaio che poteva essere mostrato, questa versione molto cattiva quasi post atomica è davvero intrigante e se anche noi odiamo questi mezzi perchè non possiedono l'indispensabile e immancabile leva della frizione, dobbiamo ammettere che nelle mani giuste sono davvero divertenti ed efficaci come commuter bike per girare in città.






By K-SPEED 

1 comment

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.