Titulo

Consigli per gli ascolti #3


Less is more, dice un detto anglosassone, in tutto ? forse, nelle moto va a gusti c'è che preferisce il due cilindri, a V o parallelo, chi il tre ( Inglese ) o il quattro ( giapponese ) .Nel caso della musica, di solito, vince almeno il tre se non esagerare con un intera orchestra. In questo articolo parliamo di una tendenza ritornata di moda qualche anno fa sulla scia del grande successo di gruppi come White Stripes e Black Keys : il duo chitarra e batteria, simbiosi perfetta dove abilità e intesa devono essere massimi. A chi, come me, adora il bicilindrico che viaggia parallelo questo tipo di band affascina, quindi diamo spazio a qualche gruppo che ha deciso di approcciare questo tipo di formazione .


Partiamo con i THE KILLS, duo Anglo/Americano con alla voce la bella Alison Mosshart, figlia del punk e alla chitarra Jamie "Hotel" Hince. Molti di voi già li conosceranno per cui è inutile dilungarci sulla loro storia. Beccatevi il loro ultimo Video.


Attraversiamo l'oceano e sbarchiamo in Gran Bretagna per i BLOOD RED SHOES.

Risultati immagini per blood red shoes

Interessantissimo duo di Brighton, sì, la cittadina sul mare teatro dei famigerati scontri tra Mods e Rockers nel 1964, Laura -Mary Carter alla voce e chitarra, nonché due occhi da wow!, e Steven Ansell alla batteria e seconda voce, rock deciso ben suonato ma non troppo duro. Qui il loro ultimo singolo "Mexican Dress" .


Giù Giù fino al nostro bel paese ? perché no ? Eccoci in quel di Milano per presentare i Dead Man's Blues Fuckers


Un duo formato dal chitarrista "tutto fare" Diego DeadMan Potron - chitarra, basso, organo,voce e dal batterista Christian Amen Amendolara. Per chi bazzica gli Skate Park Milanesi Christian "Amen" è sicuramente un nome non nuovo , infatti oltre che dedito alle pelli della sua batteria, il nostro Amico è anche un eccellete Skater e appassionato di moto, in special modo per le bicilindriche che nascono a Mandello del Lario, ne possiede una, che di originale ha solo il motore...
Garage rock da fare invidia ai nomi più blasonati e una carica alcolica pari a pochi...da vedere live, se vi capitano a tiro.


Restiamo in Italia ma scendiamo fino ad Avellino per presentare gli The Exploders Duo


 Interessanti da riuscire, nel 2014, a farsi produrre un EP dalla rivista Rolling Stone in collaborazione con Dr Martens, musica che potete scaricare da questo link https://www.rollingstone.it/standforsomething/ . Blues, rock e Southern Rock per questo duo formato da Gabriele Troisi e Daniele Carullo. La loro storia sembra si sia fermata, ma intanto ci godiamo la  loro "Giacca di Carmen". bella anche la copertina del suddetto EP... un bel Bobber con motore Inglese.



Qui andiamo su sicuro, perché loro sono abbastanza famosi da essere conosciuti e ormai consolidati nel panorama rock nostrano. i BUD SPENCER BLUES EXPLOSION sono una realtà ben nota,  Romani de Roma, Adriano Viterbini alla chitarra e Cesare Petulicchio alla batteria sono quotatissimi musicisti che vantano molte collaborazioni in vari ambiti e generi musicali. In coppia sparano dalla casse un ottimo Garage Rock cantato in Italiano. Il loro ultimo lavoro è del 2018 "Vivi Muori Blues Ripeti" 
ci ascoltiamo "E Tu?"


Bene, due è meglio ? in questo caso sembra di sì, almeno speriamo...alla prossima.

Luca Casella 

No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.