Titulo

Puzzle Skrambler


Da quando è iniziata la moda di utilizzare i BMW serie Kappa per fare delle scrambler, se ne sono viste di tutti i colori, ma quasi tutte si somigliano tra loro. Qui invece Puzzle Garage è riuscito a dare alla moto una nuova linea più aggressiva e caricata in avanti , quasi da attacco,  modificando tutta la parte superiore.




Per ottenere questo risultato ha rimodellato il serbatoio ispirandosi alle GS o alle granturismo della casa tedesca.e per mantenere il tutto su una stessa linea, il telaio a traliccio nella parte posteriore è stato completamente riprogettato.
La nuova struttura in tubi va a rastremarsi per finire a punta dove sono integrate delle frecce a led, nuovo è anche l'attacco della sospensione che ora ospita un ammortizzatore Honda stradale
Al di sopra di essa vi un piccola della monoposto, che se anche dalle dimensioni ridotte risulta comoda, la pelle in due colori nero e bianco segue la forma del telaio.
Nella parte anteriore spicca il cupolino realizzato completamente a mano e ospita un faro elicoidale usato come anabbagliante, mentre a filo ruota è stato installato un secondo faro a cinque LED alta luminosità che funzionano invece come abbagliante



Anche l'impianto elettrico è stato semplificato con una strumentazione completamente con una digitale, riposizionando il blocchetto di accensione al  centro del manubrio, ora piega bassa che da un tocco ma rende nello stesso momento molto abile una moto che strizza l'occhio al mondo delle Street Tracker.



Degno di nota è anche tutto il complesso dello scarico ricostruito che segue la linea del telaio in modo perfetto fino a terminare sotto la sella con un grande finale in carbonio.
La moto nel sottosella è stata completamente chiusa in modo da non dover adottare un parafango per proteggere le varie centraline così da lasciare anche la linea molto pulita.


La verniciatura è stata affidata a Matteo della Moor Design Che ha voluto accentuare le linee usando i colori della serie sportiva e dei vari anniversari della BMW motorrad.


Le foto sono state realizzate da Carlo Wee Gee Carratoni




No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.