Titulo

Restyling CAGIVA ELEFANT by Dragoni Moto


Ormai sempre più spesso si vedono scrambler in giro per il web o per le strade, ma di solito su basi consuete come Triumph o Bmw, mentre ci sono moto che hanno nel loro dna dei geni più adatti a questo tipo di trasformazioni .
Una di queste è la Cagiva Elefant, motorizzata con il bicilindrico Ducati , una moto ancora valida che sotto le mani di Dragoni Moto ha perso quella veste da navigatrice del deserto per diventare un moto più maneggevole.
E se magari non sarà rifinita in maniere impeccabile c'è da dire che il risultato ottimo e bisogna dare un premio per la scelta della base inusuale, che riprende il progetto sia nella cubatura del motore che nell'estetica delle attuali Scrambler Ducati che tanto stanno avendo successo sul mercato.       






2 comments

  1. Molto bella, non avrei mai pensato che si potesse cambiare in maniera cosi radicale l'elefant. Conosco bene l'Elefant, ne ho una con 100000 km sulle spalle, la comprai nuova nell'87. Ora sto tentando di rimetterla in moto dopo 14 anni di sonno. Speriamo in bene...ciao e grazie x averla pubblicata.
    Antonio

    ReplyDelete

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.