Titulo

999 Hurricane


Andrea Sportelli è uno dai tanti lettori come voi con tanta tanta tanta passione che sicuramente ispirato dalle tante cafe race che si vi mostro il RocketGarage e si trovano anche sul web ha deciso un bel giorno di crearsi la sua special in casa .
Quindi a Gennaio di quest'anno si è messo alla ricerca una supersportiva ducati per costruire una cafè racer, base più adatta per ottenere la sua visione di una moto old style, ma con delle caratteristiche da superbike .

Ducati 999, una moto che come caratteristiche tecniche è ottima, ma che come design, purtroppo non ha avuto gran successo e che quindi si trova spesso ad un prezzo accessibile

Per questa sua opera prima non ha voluto osare più di tanto ma gli interventi sono stati significativi specie nella parte posteriore che ora adotta un forcellone monobraccio 848 con ammortizzatore e leveraggi 1098 



Il nuovo forcellone ha previsto anche un nuovo impianto di scarico che non finisce più sotto il cosino ma in basso a destra in un silenziatore Arrow X Kone , prevede collettori 848 e flange 999, il tutto per accordare al meglio il motore ed evitare di peggiorare il rendimento.

Le forcelle sono le sue originali con molle hyperpro, smontate e rianodizzate, ovviamente olio e paraoli nuovi ruota del monster 1100 per richiamare il disegno del cerchio anteriore originale ricablato il quadrostrumenti per permettere il posizionamento sulle piastre, modificati i condotti dell'aria, costruito da zero i supporti faro (Yamaha MT03  soluzione adottata già da altri ) e quadro strumenti, 
La moto ora risulta moto più leggera grazie al nuovo telaio reggisella in alluminio costruito con tubi dal diametro 20x16 mm e 20x10 mm



Nove mani di vernice per cerchi e telaio che ora brillano di un bel blu elettrico , colore che si ritrova anche sugli elementi della carrozzeria .
Componenti dove prevale il bianco ma impreziositi da rifiniture il foglia ora ( un vero gioiello ) 
Il piccolo codino è frutto di un lungo lavoro di modellamento da parte di Andrea cosi come la sella rivestita in alcantara e trapuntata con un disegno a rombi , costruito da zero in fibra di vetro/carbonio codone sella supporto terminale e finta presa d'aria per mascherare la batteria a sinistra.






Photo from www.italian-caferacer.blogspot.it

1 comment

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.