Titulo

Urban Scrambler & Co.



A Verona erano presenti anche i modelli della TPR Italian Factory , ecco come le impressioni di Corra sulle moto e sul suo creatore .
"Davvero simpatici ed appassionati i ragazzi di TPR Milano con i quali ho fatto un sacco di chiacchiere ammirando i tre esemplari che avevano in esposizione. Uno era lo Srambler che è stato già pubblicato un pò ovunque e dal vero è eccezionale, poi c'era la TRAVELLING, con borse laterali in cuoio dedicata al viaggio, che loro stessi col loro giocoso accento milanese hanno definito "da dutur" ihihhi ed infine una Bonnie agile e scattante col motore un pò vitaminizzato e scarichi nastrati. Molto bello il loro stile basato sul rigoroso contrasto tra nero e alluminio, mi piaciono molto i loro serbatoi e il look inconfondibile che dà alle loro creazioni. Il tuo agente è salito e sceso dal loro Scrambler almeno 4 volte e dopo che l'ha sentito acceso l'amore è stato immediato.....14000 Euro e me lo vendevano subito!!! Terzo colpo di fulmine!!!"

1 comment

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.