5.21.2010

Abnormal K100



Le BMW della prima serie K (75 e 100) della metà degli Anni Ottanta si trovano a prezzi ragionevolmente abbordabili nel mercato dell’usato, sono meccanicamente solide e affidabili e per questo si possono prestare benissimo per elaborazioni personali senza spendere cifre astronomiche. È quello che ha fatto Abnormal Cycles sulla K75 ha allestito una café racer semplice e moderna, lasciando inalterato il tre cilindri “a sogliola” bavarese, che ora canta da un nuovo silenziatore costruito artigianalmente dal preparatore milanese. La parte anteriore è stata alleggerita eliminando cupolino, convogliatori, strumentazione (adesso ha solo un mini display della Motogadget, con funzioni di tachimetro, contagiri e contakm) e montando un classico faro tondo ed un manubrio rialzato. Il pezzo forte è il codone monoposto di una Ducati Sportclassic con sella in alcantara. Per maggiori informazioni: www.abnormalcycles.com.
Da Motociclismo.it
Post a Comment

ShareThis

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails