4.02.2012

Rat Cafe

 
 
 
 

4 comments:

Don Zauker said...

Bene: possiamo dire che è nato un nuovo stile? Io conoscevo le Rats Keller, ma mi mancavano le Rats Café. L'idea non mi dispiace.

Rocket68 said...

Il tipo ha un sua concezione di cafe racer che caso definisce la sua moto ma in parte discosta da quella di altri appassionati che la inquadrano nbel filone Rat Bike, se non fosse un effetto voluto direi solo che è una moto trascurata e per arrivare al risultato finale ha bisogno di interventi estetici dettagliati

Slash said...

la moto la sto costruendo io....per la mia concezione il mio è un cafè race, diverso da quello che si vede in giro e nel web..... sicuro, ma di mio non amo le moto buone solo per le foto, la mia cafè race deve esprimere i suoi anni, e ne ha trenta, deve esprimere il periodo in cui è nata, e sopratutto deve esprimere il concetto di corse sporche, illegali o su pista, quindi sporco, sponsor, graffi, insomma i segni della lotta.... questo è il mio concetto, a chi piace e chi no, ma di certo non è una rat........grazie per averla pubblicata, mi ha fatto piacere, è a metà del lavoro, quando sarà finita sarete i primi a vederla!!

Rocket68 said...

Allora aspettiamo che sia completato il lavoro per dare un giudizio definitivo ...buona continuazione

ShareThis

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails